Gatto ha la pancia

Perché il gatto ha la pancia gonfia e dura?

Se notiamo che il nostro gatto ha la pancia gonfia e dura la situazione potrebbe essere piuttosto grave. come è facile intuire la gravità della situazione non dipende da quanto il gatto ha la pancia gonfia ma da cosa lo provoca. Le cause più frequenti che possono provocare la pancia gonfia del gatto sono:

  • Infestazione.
  • Parassiti  interni.
  • La peritonite infettiva felina.
  • L’iperadenocorticismo conosciuto comunemente col nome di morbo di Cushing.

Tutte queste malattie richiedono l’intervento del veterinario per la diagnosi e la cura, ma in questo articolo cercheremo in modo sintetico e solo a scopo informativo di fare un pò di chiarezza. Innanzitutto possiamo dire che molti di questi problemi dipendono principalmente dal sesso e dall’età del micio. Inoltre cercheremmo di capire come prevenire e come trattare il problema, anche se le cure adeguate e la diagnosi la deve fare un veterinari e non può essere fatta da noi nonostante le diverse ricerche fatte su internet.

Perchè il gattino ha la pancia gonfia.

Come abbiamo detto in precedenza spesso se il gatto ha la pancia gonfia è facile capire il motivo in base all’età, infatti è molto probabile e sottolineiamo probabile che se è cucciolo la causa del gonfiore della pancia del gattino solo i parassiti interni o vermi. Si nota che un gattino ha la pancia gonfia facilmente perchè ha pancia troppo grande rispetto alle dimensioni del corpo. In genere se un gattino ha la pancia gonfia per colpa dei parassiti interni o vermi  un’altor sintomo è la diarrea. La diarrea è il risultato dei parassiti nell’apparato digerente se l’infestazione è diffusa e grave.

A volte i vermi potrebbero essere visibili nelle feci o nel sangue, per questo il veterinario ne prenderà un campione per osservarlo al microscopio e capire di che tipo di parassita si tratta per poter curare il gattino in maniera opportuna. È importante che sia il veterinario a diagnosticare tale problema e che prescriva la giusta cura nei modi e tempi coretti, infatti molti trattamenti di sverminazione e antiparassitari non riescono ad uccidere sia le uova che i vermi adulti, per questo spesso devono essere ripetuti in base al ciclo vitale dei parassiti. 

Per questo in ogni caso l’intervento del veterinario è fondamentale, inoltre è importante eliminare l’infestazione prima che diventi grave per evitare che possa diventare fatale per il gattino. Infatti l’infestazione può espandersi ai polmoni e procurare altri problemi o  causare una grave disidratazione per via della diarrea. Potrebbe essere utile leggere anche l’articolo gattino con diarrea.

Il gatto può avere il gatto con la pancia gonfia a causa dell’accumulo di liquidi nella cavità addominale problema che prende il nome di ascite. Può avere diverse cause per questo è necessaria una diagnosi esatta del veterinario per affrontare la giusta terapia veterinaria. Le più comuni cause che provocano l‘ascite addominale sono tre tutte abbastanza gravi che implicano malattie del cuore, le malattie del fegato e le malattie renali:

  • L’ascite cardiogena avviene quando il cuore non pompa bene il sangue e ristagna nelle vene e accumulandosi il liquido comincia ad essudare dai vasi, raggiungendo e accumulandosi nell’addome.
  • L’ascite epatogena è causata da problemi gravi al fegato. Il fegato se funziona correttamente produce una proteina l’albumina che oltre ad altri compiti ha quella di trattenere l’acqua nei vasi sanguigni. Se il fegato non funziona correttamente per esempio per colpa di una malattia come la cirrosi l’acqua contenuta nel sangue fuoriesce dai vasi e raggiunge l’addome.
  • L’ascite nefrogena è causata da problemi ai reni che hanno il compito di reimmettere l’albumina nel sangue. Come abbiamo detto in precedenza la proteina albumina  ha il compito di trattenere i liquidi all’interno dei vasi, e di conseguenza poi si accumula nell’addome.

Come è facile intuire si tratta di problemi piuttosto seri che richiedono una diagnosi e cura veterinaria il prima possibile.

Quando il gatto ha la pancia gonfia e dura per colpa della peritonite infettiva.

Una delle malattie più gravi che possono colpire il gatto la FIP  peritonite infettiva felina ha come sintomo la pancia gonfia del gatto.  La FIP è una patologia virale che causa l’infiammazione del peritoneo, ovvero la membrana che ricopre l’interno dell’addome e altri organi come il fegato o i reni. Oltre alla pancia gonfia e dura il micio potrebbe avere anche altri sintomi come febbre cronica, inappetenza e anoressia, dimagrimento e letargia.

Spesso la FIP provoca nel gatto anche altri problemi tipo: respiratori, neurologici o ittero a seconda degli organi colpiti. Fortunatamente esiste un vaccino contro questa malattia poiché è molto contagiosa tra i gatti.

Quando il gatto ha la pancia gonfia per via di tumori epatici.

Anche un tumore al fegato è un altro sintomo della pancia gonfia del gatto, che colpisce soprattutto i gatti anziani. Un tumore al fegato del gatto non è facile da diagnosticare infatti anche gli altri sintomi non sono specifici come letargia, dimagrimento, aumento delle volte in cui beve e in cui fa la pipì e vomito.

Per questo è molto importante che il veterinario possa fare in tempo una corretta diagnosi anche se la prognosi dipende anche dal tipo di tumore.

Quando il gatto ha la pancia gonfia e dura per iperadrenocorticismo.

L’iperadrenocorticismo conosciuto più comunemente come morbo di Cushing è causato da una sovrapproduzione di glucocorticoidi causata da tumori o da un’iperplasia. Anche questa malattia può provocare la pancia gonfia e dura non è molto comune, ma il veterinario saprà come diagnosticarla e provvedere alle cure necessarie.

Altri sintomi dell’iperadrenocorticismo  spesso sono letargia, aumento dell’ingestione di cibo e acqua, maggior numero di minzione nelle fasi più avanzate, debolezza, perdita di pelo e soprattutto pelle molto sensibile.

Antri casi in cui il gatto ha la pancia gonfia e dura.

Ci possono anche essere altre cause per cui il gatto ha la pancia gonfia in questo articolo abbiamo parlato delle piè probabili ma non sono le sole. Per questo è importante far visitare il gatto dal veterinario quando notiamo che ha la pancia gonfia per avere una corretta diagnosi, non sempre comunque è dovuto a problemi di salute come per esempio nel caso di una gatta che può essere incinta.

In tutti i casi che notiamo che il gatto ha la pancia gonfia non bisogna perdere tempo è farlo visitare al più presto dal veterinario per evitare conseguenze più gravi.