gatto miagola di notte

Perché il mio gatto miagola di notte? Gli esperti condividono i loro consigli per una notte tranquilla

Non è sempre facile capire perché il tuo gatto è diventato più chiacchierone, o peggio, tiene svegli te (e i vicini) la notte con i suoi miagolii. Riconoscere cosa potrebbe causare le sue chiacchiere notturne assertive è il primo passo per mantenere il tuo gatto felice e in salute e tornare a una notte di sonno tranquillo. Fortunatamente, alcuni motivi per cui i gatti miagolano di notte possono essere risolti senza una visita dal veterinario, ma è sempre meglio parlare con il veterinario che sarà in grado di escludere eventuali problemi di salute sottostanti.

La dimensione del “vocabolario” di un gatto potrebbe sorprenderti, afferma l’esperto di gatti residente del Dr. Mikel Delgado Rover su The Dog People Panel. I miagolii hanno toni diversi e si pensa che siano una risposta appresa efficace per attirare l’attenzione umana. Se il tuo gatto miagola di notte, la sua strategia per attirare l’attenzione probabilmente sta funzionando, ora tocca a te e al tuo veterinario arrivare alla radice della causa. Ecco alcuni motivi comuni per cui il tuo gatto miagola di notte.

 

Motivi normali per cui il tuo gatto miagola di notte

Istinto

Nonostante la credenza comune, i gatti non sono notturni; in realtà sono crepuscolari, il che significa che sono più attivi all’alba e al tramonto. Potrebbe sembrare nel cuore della notte, ma i gatti iniziano a muoversi all’alba dopo gli zoom a tarda notte al tramonto. È durante queste prime ore della notte e del mattino che il tuo cacciatore crepuscolare potrebbe urlare per avere più tempo di gioco o cibo.

Per fermare il suo miagolio mattutino, la dottoressa Delgado consiglia di dedicarsi al gioco prima di andare a letto. Assicurati solo di completare la sequenza predatoria, ovvero giocare a un gioco che le permetta di inseguire, catturare, “uccidere” e mangiare la sua “preda”. “Prova una sessione di esercizi con una bacchetta di piume la sera, seguita da un pasto o da un dolcetto”, consiglia il dottor Delgado.

Sovrastimolazione

I gatti che stanno vivendo un’eccessiva stimolazione possono diventare più vocali. La sovrastimolazione nei gatti potrebbe essere causata da giochi violenti, importanti cambiamenti domestici o durante o dopo periodi di attività.

Il primo passo è individuare il fattore di stress ed eliminare o ridurre l’interazione. Poiché alcuni gatti si addormentano dopo l’ondata di erba gatta, un giocattolo o un trattamento con erba gatta prima di andare a letto potrebbe calmare il tuo gatto sovrastimolato. Per i gatti che non reagiscono all’erba gatta, il CBD per animali domestici è una soluzione ideale per le sue proprietà antipsicotiche e anti-ansia.

Gatto che gioca con il topo-giocattolo

Tempo di gioco e attenzione

“I gatti possono sicuramente annoiarsi “, afferma il dott. Delgado. “Ciò è particolarmente vero se il loro ambiente non consente loro di esplorare o esprimere comportamenti naturali, come la caccia, l’inseguimento e l’arrampicata”. I segni che il tuo gatto potrebbe desiderare più tempo di gioco e attenzione includono:

  • Eccessive vocalizzazioni come miagolii, miagolii o richiami notturni
  • Mancanza di interesse
  • Comportamento ansioso
  • Eccesso di cibo
  • Entrare nei guai
  • Problemi comportamentali con altri animali domestici

Il segreto per prevenire la noia nei gatti? Il dottor Delgado dice che si tratta di bilanciare un ambiente stabile con un po’ di novità per metterli alla prova. Ruotare i giocattoli dentro e fuori dal gioco e fornire attività stimolanti, come questi sette intelligenti giocattoli puzzle per gatti potrebbero fare il trucco. È meglio non incoraggiare il tuo gatto a miagolare per il tempo di gioco, quindi i giocattoli che promuovono il gioco personale sono una buona opzione per l’intrattenimento a tarda notte.

Territoriale

Yowling di notte potrebbe essere un avvertimento per altri gatti, animali non felini o umani che stanno invadendo il suo spazio. L ‘”intruso” potrebbe essere fuori casa o dentro casa (come un nuovo animale domestico ). “In generale, i gatti sono animali molto territoriali”, afferma il dott. Delgado. “La forza di questa tendenza casalinga può variare notevolmente a seconda della personalità di un gatto e delle esperienze precedenti.”

Questo urlo aggressivo e territoriale è anche noto come caterwauling. Dopo aver verificato con il tuo veterinario per escludere un problema medico, uno di questi suggerimenti potrebbe calmare il tuo gatto.

  • Spruzzare feromoni calmanti per gatti
  • Fornire al tuo gatto un posto sicuro dove chiamarlo
  • Offre opportunità di gioco, graffi e arricchimento

Accoppiamento

Se il tuo gatto non è sterilizzato o castrato, potrebbe andare in calore già a quattro mesi di età . Quando sono in calore, le gatte emettono suoni forti e insoliti come miagolii. E, a loro volta, i gatti maschi risponderanno con miagolii altrettanto forti.

Segni che il tuo gatto sta chiamando di notte per accoppiarsi:

  • Aumento dell’affetto
  • Spruzzare l’urina
  • Strofinare la faccia sugli oggetti
  • Mettere i quarti posteriori in aria

Riparare il tuo animale domestico ha molti vantaggi , tra cui porre fine al miagolio notturno e ad altri problemi comportamentali che accompagnano un gatto in calore.

Fattori ambientali

Quando il tuo gatto si comporta in modo insolito, la soluzione potrebbe essere semplice come dare un’occhiata al suo ambiente. La dottoressa Katherine Pankratz , DVM, clinica di medicina comportamentale presso la Animal Behavioral Clinic di Portland, Oregon, afferma di concentrarsi sui  cinque pilastri  di un ambiente felino sano ponendosi queste domande:

  • Il mio gatto ha più risorse “ambientali chiave” come una lettiera pulita, acqua dolce e zone notte?
  • Ci sono odori che potrebbero influire sul sensibile senso dell’olfatto del mio gatto?
  • Il mio gatto ha un posto sicuro in cui può ritirarsi quando necessario?
  • Il mio gatto ha l’opportunità di giocare e sentirsi arricchito mentalmente e fisicamente?
  • Ho interagito positivamente e legato con il mio gatto oggi?

Se c’è un cambiamento nell’ambiente o nella routine del tuo gatto, lo stress o l’ansia potrebbero portare a miagolare di notte. Hai bisogno di aiuto per identificare il fattore di stress? Il tuo veterinario o specialista comportamentale può aiutarti a identificare il fattore scatenante e fornire soluzioni per il sollievo.

il gatto soriano grigio giace sul collo di un giovane.  avvicinamento

Ansia da separazione

“I gatti hanno un lato sociale e possono sperimentare la solitudine”, afferma il dott. Pankratz. L’ansia da separazione è la forma più comune di ansia negli animali domestici e potrebbe essere causata dalla separazione da un compagno umano o peloso. “Ci sono molti sintomi di ansia da separazione, inclusa la vocalizzazione quando vengono lasciati soli”, spiega il dott. Pankratz. Altri segni di ansia da separazione nei gatti possono includere:

  • Yowling
  • Fare le fusa e allungarsi in più dopo che te ne sei andato
  • Aumento del desiderio di affetto
  • Agitazione o stress
  • Comportamento distruttivo
  • Malattia fisica

Quando un miagolio notturno è più serio

Problemi alla tiroide

Sebbene comune tra i gatti anziani, l’ ipertiroidismo nei gatti può essere difficile da individuare. I sintomi possono iniziare lievi e imitare altri problemi. Ad esempio, lo squilibrio ormonale causato da problemi alla tiroide fa sì che il corpo del tuo gatto pensi di aver bisogno di più cibo per soddisfare le sue esigenze nutrizionali. I problemi alla tiroide possono causare anche altre forme di confusione, portando il tuo gatto a chiedere aiuto di notte.

Poiché gli squilibri ormonali potrebbero essere un sintomo sottostante di altre condizioni, è meglio fissare un appuntamento per vedere il veterinario. Il veterinario può raccomandare medicine, trattamento con iodio, chirurgia della tiroide o un cambiamento nella dieta per trattare i problemi alla tiroide nei gatti.  

Problemi ai reni

Se il tuo gatto miagola di notte ed è accompagnato da questi altri segni, la colpa potrebbe essere di una malattia renale.

  • Aumento della sete
  • Minzione frequente
  • Perdita di peso
  • Diminuzione dell’appetito
  • Mancanza di energia
  • Cattive abitudini di toelettatura

Una scarsa funzionalità renale nei gatti può essere scomoda, causando irrequietezza, angoscia o vocalizzazione. Purtroppo, la malattia renale non è curabile. Ma puoi aiutare a rallentare la progressione alimentandola con una dieta a base di cibo umido a basso contenuto di fosforo e assicurandoti che beva molta acqua , oltre a visite regolari con il tuo veterinario.

Primo piano del gatto peloso grigio seduto sulle ginocchia della donna e guardando la fotocamera con i suoi occhi verdi.  Mani di una donna anziana che accarezzano, accarezzano un animale domestico soffice appoggiato sulle gambe del proprietario, al chiuso.

Artrite

Se le articolazioni del tuo gatto si sentono un po’ scricchiolanti, l’artrite potrebbe farla urlare dal dolore. Accompagnati da problemi di mobilità come zoppicare, rigidità e incapacità di saltare o muoversi velocemente, ci sono passaggi (come questi passaggi per cani e gatti ) che puoi fare per rendere la vita un po’ più facile per il tuo gatto anziano:

  • Ciotole rialzate per cibo e acqua
  • Tiragraffi di facile accesso
  • Letti ortopedici riscaldati
  • Integratori per l’artrite

Se il tuo gatto emette strani rumori come ululare di notte, è meglio consultare il veterinario per individuare altre condizioni che potrebbero causarle dolore o disagio.

Disfunzione cognitiva

Proprio come gli umani, i gatti sono a rischio di demenza nei loro anni più anziani. La demenza nei gatti è chiamata disfunzione cognitiva felina e in genere colpisce i gattini di età pari o superiore a 10 anni. Se il tuo gatto anziano miagola di notte ed è accompagnato da altri cambiamenti comportamentali, potrebbe avere una disfunzione cognitiva felina.

La condizione potrebbe causare disorientamento, soprattutto se la vista del tuo gatto anziano è scarsa. L’installazione di luci notturne per gattini potrebbe aiutare il tuo gatto a vedere, proteggendolo da lesioni e riducendo la necessità di urlare per assistenza.

L’asporto

Yowling a tutte le ore della notte può essere una manciata per qualsiasi genitore gatto. Se l’hai sperimentato, probabilmente ti sei chiesto: “come posso impedire al mio gatto di miagolare di notte?” La buona notizia è che con piccoli cambiamenti a casa o con l’aiuto del tuo veterinario, tu e il tuo gatto potete trovare sollievo.

Yowling di notte potrebbe segnalare alcune cose diverse, dalla necessità di pulire la lettiera, al desiderio di giocare o alle condizioni di salute sottostanti. Restringere i motivi del miagolio del tuo gatto e fornire una soluzione non solo ti aiuterà a dormire un po’, ma aiuterà il tuo micio a sentirsi al meglio. In caso di dubbio, parla con il tuo veterinario del suo comportamento, dei possibili fattori scatenanti e delle soluzioni.