gatto miagola

Perché il mio gatto miagola così tanto?

Se il tuo gatto miagola molto, è segno che sta cercando di dirti qualcosa.

“Il miagolio si sente raramente nella comunicazione da gatto a gatto “, afferma la dott. ssa Katherine Pankratz , DVM, clinica di medicina comportamentale presso la Animal Behavioral Clinic di Portland, Oregon. “Si ritiene che il miagolio sia una risposta appresa, spesso efficace per attirare l’attenzione umana”.

E attira la nostra attenzione!

Ecco la tua guida per capire perché il tuo gatto miagola così tanto.

Perché i gatti miagolano?

I gatti miagolano per una serie di motivi, ma il motivo più comune per cui i gatti miagolano è salutarti o attirare la tua attenzione. Sentire il tuo gatto miagolare mentre entri dalla porta è un segno infallibile che è felice di vederti.

 

Il tuo gatto potrebbe miagolare perché è affamato e pronto per la cena, oppure potrebbe essere annoiato e cercare stimoli e gioco.

Se il tuo gatto miagola eccessivamente, potrebbe essere successo qualcos’altro.

un gatto che alza lo sguardo e vocalizza

iStock/beethealth

Perché il mio gatto miagola così tanto?

Decodificare il motivo per cui il tuo gatto miagola e ciò che sta cercando di dire può rafforzare il tuo legame e aiutarti a vivere una vita più felice e sana. Ecco alcuni motivi comuni per cui il tuo gatto miagola così tanto.

Sei appena tornato a casa

Sarebbe scortese per il tuo gatto non salutare, giusto ? Inoltre, secondo il tuo gatto, si è appena svegliata dal più folle sogno di pisolino. Anche se potrebbe non salutare altri felini con un miagolio, miagolare è il suo modo di raccontarti tutto della sua giornata e mostrare che è contenta che tu sia tornato.

Il tuo gatto ha fame o pensa di esserlo

Che sia intorno all’ora dei pasti o che lei abbia pensato che potresti essere diretto verso le sue prelibatezze preferite, il tuo gatto vuole cibo e non ha paura di dirtelo. Se non sei sicuro di quanto dovrebbe mangiare il tuo gatto in un giorno, parla con il tuo veterinario del suo peso ideale e delle calorie per pasto, nonché del momento migliore per nutrire il tuo gatto.

Se il tuo gatto sembra miagolare più frequentemente o intensamente per cibo o acqua, potrebbe aver bisogno di visitare il suo veterinario per escludere alcune preoccupazioni. “Alcuni esempi di condizioni mediche che possono stimolare questo includono una tiroide iperattiva ( ipertiroidismo ), malattie renali o diabete”. dice il dottor Pankratz.

Il tuo gatto vede un uccello

I miagolii eccessivi del tuo gatto sembrano e suonano più come chiacchiere o cinguettii? Questo è un comportamento del gatto del tutto normale (e assolutamente carino!) che potresti aver notato quando il tuo gatto vede un uccello attraverso la finestra.

“Gli esperti non sono del tutto sicuri di cosa farsene, anche se alcuni pensano che stia imitando il morso che i gatti infliggono alla preda”, scrive Colleen Stinchcombe nel nostro articolo, Why Do Cats Trill?

Il tuo gatto è annoiato

Se il tuo gatto ti miagola mentre leggi questo, potrebbe desiderare attenzione e gioco di qualità. Potrebbe fare un pisolino per 16 ore al giorno , ma nelle sue limitate ore di veglia, ha bisogno di stimoli mentali e fisici e si aspetta che tu aiuti a soddisfare quel bisogno.

“I gatti hanno bisogno di giocare proprio come i bambini. Li aiuta a impegnarsi, ad affrontare la noia e aiuta a costruire legami tra [membri della famiglia e] altri gatti in casa “, dice a PetMD il dott. Taylor Truitt, DVM, The Vet Set, Brooklyn, New York .

Se il tuo gatto miagola molto per attirare la tua attenzione o per farti giocare, prova a cambiare i suoi giocattoli per una nuova sfida o dagli un nuovo posto in alto per soddisfare il suo bisogno di posarsi.

Gatto che stringe a sé una donna

M_a_a_a/iStock

Il tuo gatto vuole uscire

Se il tuo gatto è indoor-outdoor , potrebbe volere che tu apra la porta per farla uscire. Per ridurre tutto quel miagolio, puoi prendere in considerazione l’idea di inserire una porta per gatti e un catio in modo che possa entrare e uscire in sicurezza.

Il tuo gatto ha ansia

L’ansia è molto reale per i gatti e può sembrare diversa da gattino a gattino. Alcuni gatti possono diventare più sottomessi del normale, congelati nella postura e silenziosi, afferma il dott. Pankratz. Altri potrebbero diventare più vocali, esagerare o avere un cambiamento nell’appetito e nelle abitudini alimentari.

“I gatti possono diventare stressati a causa di molte cose, in particolare quando si verifica un cambiamento importante nell’ambiente come il trasloco o l’aggiunta o la perdita di un membro della famiglia”, spiega il dott. Pankratz. Anche i gatti si sentono soli e potrebbero diventare vocali quando provano ansia da separazione da te o da un altro compagno peloso. Un urlo forte e lamentoso di tono basso potrebbe farti capire i sentimenti ansiosi del tuo gatto. Se questo suona come il tuo gattino, rivedi questi consigli per calmare l’ansia del tuo gatto , quindi chatta con il tuo veterinario.

Il tuo gatto è in calore

Se il tuo gatto non è sterilizzato o castrato, il tuo gatto potrebbe miagolare per un compagno. La tua gatta potrebbe rimanere incinta già a quattro mesi di età quando è ancora una gattina. Anche il miagolio inizierà presto, nei maschi e nelle femmine, e può durare per anni. Riparare il tuo gatto di solito si prende cura di tutto quel frastuono e ha anche numerosi altri vantaggi .

Il tuo gatto anziano ha una disfunzione cognitiva felina

Si pensa che la disfunzione cognitiva felina sia simile alla malattia di Alzheimer negli esseri umani. Poiché i nostri gatti vivono più a lungo , sono a rischio di questa forma di demenza nei loro anni più anziani.

“Nella disfunzione cognitiva felina, alcuni gatti possono avere cambiamenti comportamentali tra cui cambiamenti nella vocalizzazione; in particolare un cambiamento nel modello di vocalizzazione come vocalizzare di più di notte “, afferma il dott. Pankrtaz. La Cornell University, College of Medicine , afferma che alcuni altri segni di questa malattia tipici nei gatti di 10 anni o più includono:

  • disorientamento spaziale
  • vagare lontano da casa in un territorio sconosciuto
  • mancanza di interesse per il gioco
  • sonno eccessivo
  • cicli alterati di sonno e veglia
  • lunghi periodi di fissazione assente nello spazio o sui muri
  • indifferenza per cibo e acqua
  • urinare e defecare fuori dalla lettiera
  • episodi apparentemente spontanei di forti vocalizzi, spesso nel cuore della notte

Può essere difficile differenziare questi sintomi da altre condizioni nei gatti anziani, quindi è meglio consultare il veterinario.

Gatto che miagola

rvimages/iStock

Capire il miagolio del tuo gatto

Una cosa che può aiutarti a capire meglio il tuo gatto è imparare a distinguere tra le vocalizzazioni. Proprio come i cani hanno toni e segnali diversi nei loro latrati , i gatti usano tonalità e frequenze diverse per comunicare attraverso il loro miagolio.

Potresti già conoscere inconsciamente il tono del tuo gatto quando miagola su cose diverse, ma due tipi specifici di vocalizzazioni da ascoltare sono:

  • Vocalizzazioni affiliate. Questa vocalizzazione è più breve nella durata e più alta nella frequenza. Potresti sentire questo tipo di vocalizzazione quando il tuo gatto “cinguetta” agli uccelli, è in attesa di cibo o quando una gatta intatta è in calore.
  • Vocalizzazioni agonistiche. Questa vocalizzazione ha una durata più lunga e una frequenza inferiore ed è tipicamente associata a comportamenti difensivi o aggressivi . Pensa a un ringhio, un sibilo o un grido forte e aspro espresso durante una situazione spaventosa o dolorosa, dice il dottor Pankratz.

Il mio gatto miagola così tanto perché soffre?

La buona notizia è che probabilmente il tuo gatto non miagola per esprimere dolore.

“Il miagolio è ciò che molte persone percepiscono che un gatto dovrebbe fare quando soffre”, afferma il dott. Pankratz. Ma la realtà è che se il tuo gatto sta soffrendo, probabilmente cercherà di nasconderlo. “I gatti sono spesso stoici, con la necessità di non attirare l’attenzione di potenziali predatori per sopravvivere. Spesso è molto più probabile che i gatti siano più tranquilli e distaccati con meno interazioni sociali quando soffrono. Naturalmente, questo non significa che qualsiasi miagolio anomalo o eccessivo debba essere ignorato. Quindi, cerca altri segni di un fattore di stress e chiama il tuo veterinario in caso di dubbio.

Come posso impedire al mio gatto di miagolare così tanto?

Se hai preso l’abitudine di parlare con il tuo gatto in risposta ai suoi miagolii, considera di cambiare la tua risposta. “Il tuo parlare in risposta potrebbe essere qualcosa che piace al tuo gatto. Ciò potrebbe rafforzare il loro comportamento, aumentando potenzialmente la probabilità di futuri miagolii “, afferma il dott. Pankratz. Tieni presente che se al tuo gatto piacciono queste “conversazioni” e improvvisamente smetti di “parlare” con lei, potrebbe confondere il tuo gatto e farla miagolare ancora di più.

“Per affrontare meglio questo problema, è fondamentale soddisfare le esigenze sociali e psicologiche del tuo gatto e adattare l’ambiente per preparare te e il tuo gatto ad avere successo”, spiega il dott. Pankratz. Ciò potrebbe significare pulire la sua lettiera più frequentemente o riservare del tempo dedicato al gioco. Non è sempre facile individuare le esigenze del tuo gatto, specialmente quando certe razze e personalità del gattino sono inclini a essere più loquaci.

Ma se tutto sembra a posto nel suo mondo e il miagolio continua, potrebbe essere il momento di consultare il veterinario.