gatto si lecca sempre

Gatto si lecca sempre è normale?

Sicuramente è normale che il gatto si lecca ma se lo fa sempre potrebbe avere qualche problema. Infatti è normale che il gatto si lecca per la toelettatura quotidiana ma quando lo fa troppo in modo compulsivo e nervoso dietro c’è un problema che può essere fisico o psicologico. Per questo bisogna fare attenzione se il gatto si concentra a leccare una zona specifica del suo corpo.

Gatto si lecca nervosamente quali sono i sintomi.

Un gatto che si lecca sempre anche se lo fa solo per un problema psicologico si può provocare danni fisici per via della lingua molto ruvida. Infatti il gatto ha la lingua molto più ruvida di quella di noi umani e leccandosi in modo nervoso si può provocare dei danni sia al pelo che alla pelle. Quindi se il gatto si lecca spesso e soprattutto se concentra le sue attenzioni in una zona specifica del suo corpo è possibile osservare la perdita di peli fino a provocarsi ferite alla pelle.

 

Quando un gatto sviluppa questo comportamento è molto importante che il veterinario identifichi il prima possibile le cause sia se sono di origine fisiche che psicologiche. Se fisicamente il gatto sta bene, è facile pensare che passi molto tempo a leccarsi per via dello stress o noia.

Per aiutare il veterinario a identificare il tipo di problema che porta il gatto a leccarsi in modo eccessivo è bene fare attenzione su quale parte del suo corpo concentra il suo interesse.

Come capire che problema ha un gatto che si lecca sempre la stessa zona del corpo.

Un gatto che si lecca sempre una specifica parte del corpo non sempre significa che ha dei problemi specifici in quella parte del corpo. Quindi vediamo le sei situazioni più comuni del comportamento del gatto:

Perchè il gatto che si lecca spesso la bocca.

Di norma il gatto si lecca le labbra la bocca o il muso subito dopo aver mangiato, sappiano quanto i gatti tengono alla loro igiene e che non possono utilizzare i tovaglioli. A parte gli scherzi e tutte quelle occasioni in cui il gatto vuole liberarsi di qualcosa che ha sul muso potrebbe avere un disturbo della cavità orale, come ad esempio:

  • Gengiviti.
  • Denti in cattive condizioni
  • Ulcere.

Spesso uno di questi problemi è accompagnato da altri sintomi come ipersalivazione e alito dal cattivo odore. Se la causa è dovuta a un problema della cavità orale il veterinario osservando la bocca del gatto facilmente può individuare il problema, e prescrivere le cure necessarie.

Inoltre un gatto che si lecca il muso o la bocca in modo ripetuto lontano dai pasti e non ha problemi alla cavita orale possono indicare:

  • Nausea
  • Disagio durante la deglutizione.

Per questo è molto importante che il veterinario visiti il gatto prima possibile se ci accorgiamo che ha questo comportamento.

Perché il gatto si lecca sempre le zampe.

Può capitare che il gatto mentre sta camminando si fermi per leccare una la zampa e magari prima la scuote, molto spesso ha questo comportamento quando gli rimane qualcosa tra i cuscinetti o le dita e lo fa per pulirsi. Se invece il gatto si lecca sempre la stessa zampa e non lo fa per la toelettatura quotidiana molto probabilmente ha un problema, Quasi sempre si tratta di una ferita sulla gamba, sul piede, tra le dita o sui cuscinetti. Un attento esame può rivelare la presenza di una ferita esterne ma sicuramente il veterinario è in grado di rilevare con maggiore accuratezza sia quelle esterne che interne.

Se si tratta di una ferita esterna superficiale, possiamo disinfettarla e controllarne l’evoluzione se pensiamo di esserne in grado. In caso di dubbio o nel casi in cui:

  • La ferita è profonda.
  • Si pensa che ci possa essere un’infezione in corso.
  • C’è ci accorgiamo che nella ferita è ancora presente qualche corpo estraneo.

Bisogna rivolgersi al più presto dal veterinario che può prendersi cura del gatto sia per ferite esterne che interne, nel caso di lacerazioni della pelle spesso è molto probabile che il felino inizia a grattarsi a causa del prurito e i consigli del veterinario saranno sicuramente d’aiuto.

Perché il gatto che si lecca sempre la pancia.

La parte del gatto più vulnerabile è la pancia infatti al suo interno si trovano molti degli organi vitali. Se notiamo che il gatto si lecca sempre la pancia bisogna esaminiamo attentamente questa parte del corpo, è facile trovare qualche ferita o irritazione esterna ma per i problemi interni è necessario una visita veterinaria. Anche se troviamo una lesione che sembra superficiale se il gatto si lecca sempre la pancia bisogna portarlo dal veterinario per controllare se ha lesioni agli organi interni.

Inoltre è importante portare il gatto dal veterinario se il gatto si lecca sempre la pancia perchè può soffrire di qualche forma di dermatite, allergia o cistite.

informare subito il nostro veterinario e se il nostro gatto soffre di dermatite o allergia è necessario prima scoprirne la causa per poter iniziare il trattamento.

Per tutte queste ragioni è importante portare il gatto il prima possibile dal veterinario per iniziare le cure il prima possibile e scongiurare che i problemi si aggravano.

Perchè il gatto si lecca sempre le parti intime.

Se il gatto si letta sempre le parti intime molto probabilmente può avere un’infezione alle vie urinarie, e si lecca a causa del prurito e del dolore. Il gatto oltre a leccarsi spesso e continuamente le parti intime si recherà molto più spesso alla lettiera o eviterà di usarla trovando altri posti dove fare i suoi bisogni. Non bisogna sgridare il gatto ma avere pazienza, perchè in gatto evita di utilizzare la lettiera perchè l’associa a dolore e fastidio.  Se il gatto è un maschio anche una ferita al pene può causare una eccessiva leccatura.

gatto si lecca

In entrambe i casi solo il veterinario sarà in grado di fare l’esatta diagnosi e di conseguenza prescrivere il giusto trattamento. È importante, portare il gatto dal veterinario il prima possibile per evitare che un’eventuale infezione si propaga ai reni o si verifica un’ostruzione nel tratto urinario. Inoltre è molto importante prendere in tempo un problema del genere prima che si possa trasformare in un problema cronico.

Perchè il gatto si lecca sempre il sedere.

Se notiamo che il gatto si lecca troppo il sedere bisogna portare il più presto dal veterinario. Infatti il gatto si lecca troppo il sedere quando ha questi problemi:

  • Un’irritazione.
  • Infiammazione anale.
  • Stitichezza.
  • Corpi estranei nella parte finale dell’intestino.
  • Parassiti intestinali.
  • Problemi alle ghiandole anali.

In tutte queste situazioni è importante che il gatto viene visitato il più presto possibile dal veterinario per alleviare il malessere del gatto il prima possibile e soprattutto per evitare che la situazione peggiori.

Perchè il gatto si lecca sempre la coda.

Se il gatto si lecca di continuo la base della coda senza la presenza di ferite molto probabilmente la causa sono le pulci.  Infatti è molto facile che il gatto è allergico al morso di questi parassiti esterni, le lesioni saranno considerevoli a causa del forte prurito che producono e al conseguente leccare e grattare del micio. Per proteggere il gatto dalle pulci e altri parassiti come le zecche e molto importante l’utilizzo dell’antiparassitario

Oltre ad applicare un antiparassitario adatto, potrebbe essere necessario somministrare farmaci per combattere la dermatite prodotta, per questo è importante consultare sempre il veterinario.

Questo articolo è puramente informativo, e anche se è stato letto attentamente e fatto altre ricerche su internet solo il veterinario può diagnosticare un’eventuale malattia e di conseguenza prescrivere una cura.