Head pressing

Head pressing nel gatto, che cosa significa?

Chi vive con un gatto sa che spesso fa cose strane, alcune preoccupanti come il head pressing letteralmente tradotto premere la testa e altre per nulla preoccupanti. bisogna preoccuparsi quando il gatto mette in atto proprio head pressing cioè preme la testa contro il muro, mobili o altri superfici dure. quasi come noi umani che quando sentiamo dolore alla testa la fasciamo stretta per avere sollievo. Questo comportamento inoltre non è solo dei gatti ma anche dei cani e altri animali.

Cos’è l’head pressing nel gatto.

Normalmente il gatto preme la testa sfregandosi per lasciare i suoi feromoni, per indicare che quello su cui ha lasciato i feromoni è di sua proprietà infatti lo fa coi umani o cose come divano cuscini che sono nel suo territorio. Per questo bisogna fare la distinzione tra head pressing e quando il gatto appoggia la testa e si strofina per il suo istinto di marcare il suo territorio.

Quando si tratta di head pressing il gatto preme la testa su mobili muri e altre superfici dure continuamente rimanendo fermo anche per diverso tempo, questo comportamento deve farci preoccupare perchè spesso è sintomi di qualche danno del suo sistema nervoso.

head pressing

Le cause dell’head pressing cioè il gatto che appoggia la testa sono diverse e molteplici, tra cui malattie del prosencefalo o anche un avvelenamento. Questo sintomi di appoggiare la testa su superfici dure spesso ci sono altri segni che il gatto potrebbe avere problemi al sistema nervoso, alcuni più evidenti altri meno tra cui:

  • Movimenti compulsivi e circolari.
  • Cambiamento repentino del comportamento abituale.
  • Convulsioni.
  • Riflessi scadenti.
  • Problemi visivi.
  • Minore cura di se stessi, pulizia e toilettatura o al contrario toilettatura compulsiva e prolungata.

Alcuni di questi sintomi possono causare ulteriori problemi al gatto e farci notare il problema anche se non teniamo sempre sotto controllo il gatto e non ci accorgiamo dell’head pressing.

Problemi cutanei per una compulsiva toilettatura e leccandosi troppo a volte in un determinato punto del corpo. Anche lesioni alla testa o al muso dovuti alla pressione prolungata della testa e muso contro le superficie dure.

Cause principali dell’head pressing nel gatto, cioè perchè il gatto preme la testa verso il muro o altro.

Come detto in precedenza se ci accorgiamo che il nostro gatto ha un comportamento strano che preme la testa contro mobili, vetri e altre superficie dure è il comportamento chiamato head pressing. Questo comportamento che ci deve preoccupare del gatto può essere causato da:

  • infezioni (batterica, fungina, parassitaria o trasmessa da zecche).
  • esposizione a tossine.
  • trauma.
  • tumore cerebrale.
  • ictus.
  • malattia metabolica.
  • insufficienza epatica.

A volte questo comportamento è successivo a una anestesia, il gatto appoggia la testa durante il periodo della ripresa di un’anestesia ma questo comportamento è temporaneo e va svenendo col tempo e non è fonte di preoccupazione. Invece se noti che il tuo gatto ha il comportamento del head pressing cioè appoggia la testa spesso su superfici dure con o senza gli altri sintomi portalo subito dal veterinario.

Cosa fare e come si cura l’head pressing del gatto?

Le cure necessarie per un gatto che ha un comportamento di head pressing spetta solo al veterinario diagnosticare il problema che sta alla base eseguendo alcuni test per valutare la cura. Giusto a titolo informativo possiamo dire che il veterinario potrà eseguire i seguenti test per valutare la salute del gatto:

  • un esame della retina e della parte posteriore dell’occhio, per verificare se ci sono problemi di malattie infettive o infiammatorie, oltre a rivelare irregolarità nel cervello
  • test della pressione sanguigna per valutare se questa è troppo elevata
  • una risonanza magnetica per monitorare l’attività cerebrale e verificare la presenza di anomalie
  • un’analisi delle urine per verificare problemi nel sistema metabolico.

A seconda della gravità della situazione e della salute generale del tuo gatto, la diagnosi può essere diversa. Probabilmente il gatto dovrà essere monitorato in clinica e saranno effettuati test più approfonditi per valutare correttamente la salute del gatto e il piano di trattamento.
Anche se l’head pressing può essere una condizione grave, le possibilità di guarigione sono elevate per i gatti, anche se purtroppo in alcuni casi la condizione può essere fatale.

v

La prognosi dipende dalla causa sottostante all’head pressing e spesso è molto importante una diagnosi precoce del problema. Per questo la cosa migliore da fare è portare subito il gatto dal veterinario ai primi segni di head pressing. I questo modo, molte malattie possono prese nella fase iniziale e risolverle in tempo e non causare danni permanenti o fatali al gatto.