occhi dei gatti brillano al buio

Perché gli occhi dei gatti brillano al buio?

I gatti sembrano avere infiniti modi per affascinarci e catturare la nostra attenzione. E mentre portarci “regali” potrebbe essere in cima alla loro stravagante lista, niente suscita storie mistiche, folklore e opere d’arte come i loro luminosi occhi verdi (o gialli).

Gli occhi dei gatti brillano nell’oscurità perché la luce non assorbita rimbalza sul tapetum lucidum (una struttura unica simile a uno specchio) e si riflette su di noi. Anche se noi non abbiamo questa funzione per migliorare la notte, altri animali ce l’hanno. Ecco cos’altro dovresti sapere sugli occhi luminosi dei gatti e cosa fare se gli occhi luminosi del tuo gatto si sono oscurati.

 

Cosa significa quando gli occhi dei gatti brillano

Gli occhi luminosi (AKA eyeshine) svolgono un ruolo cruciale nella loro capacità di navigare e individuare creature o predatori in condizioni di scarsa illuminazione, come al tramonto e all’alba, quando i gatti sono più attivi. E tecnicamente parlando, afferma il dottor Iram Sharma, DVM e autore veterinario, “gli occhi dei gatti non” brillano “, riflettono la luce del mondo esterno”. Per capire perché i gatti hanno l’occhio lucido, per prima cosa dobbiamo capire l’anatomia dell’occhio di gatto .

Come funzionano gli occhi dei gatti?

Potrebbero sembrare molto diversi dai nostri, ma gli occhi dei gatti condividono molte somiglianze con gli occhi umani. Le piccole differenze, tuttavia, hanno un grande impatto sulle capacità di caccia di un gatto.

Credito immagine: Nevena1987 | iStock

La luce entra negli occhi. Innanzitutto, la luce entra nell’occhio attraverso la cornea, che devia la luce per una migliore messa a fuoco e la fa passare attraverso la pupilla. Questo è vero per gatti e umani, ma probabilmente avrai notato che i nostri alunni differiscono. Le pupille dei gatti sono più grandi, a volte verticali, e i gatti possono cambiare la forma e dilatare le pupille molto più velocemente rispetto ad altre specie.

La luce filtra sulle cellule sensibili alla luce. Il prossimo è il cristallino, che focalizza la luce sulla retina dove si trovano le cellule sensibili alla luce (fotorecettori). Sono le stesse cellule fotosensibili che abbiamo noi: bastoncelli (che assorbono la luce) e coni (che assorbono il colore). Ma i gatti hanno più bastoncelli e meno coni di noi.

La luce non assorbita rimbalza su una struttura speciale, filtrando nuovamente sulle cellule fotosensibili . Grazie alla superficie riflettente del tapetum lucidum (uno strato di tessuto nella parte posteriore dell’occhio), bastoncelli e coni hanno una seconda possibilità di assorbire la luce. Se ti stai chiedendo se gli esseri umani hanno la tapeta lucida, la risposta è no ed è per questo che i nostri occhi non brillano. Ma i gatti, i cani, le mucche, le pecore e persino le rane toro hanno la tapeta lucida.

I segnali vengono inviati al cervello. Ora che bastoncelli e coni hanno svolto il loro lavoro (due volte), inviano segnali al cervello tramite i nervi ottici. Quindi, il cervello forma immagini.

Credito immagine: sdominick | iStock

Perché gli occhi dei gatti brillano?

Hai mai scattato una foto solo per renderti conto di essere stato colpito dallo sfortunato occhio rosso? È un riflesso dei vasi sanguigni dell’occhio che si riflettono sulla retina. Un lampo luminoso è una delle fonti limitate di luce abbastanza potente da riflettere sulla retina e provocare un aspetto simile a un bagliore.

Ma i gatti sembrano praticamente avere minuscole torce che irradiano dai loro occhi. I gatti (e una manciata di altri animali ) hanno gli occhi luminosi perché hanno un tapetum lucidum, a differenza di noi. Quando vedi la lucentezza degli occhi, quella è luce visibile non assorbita che rimbalza sul tapetum lucidum, manca i fotorecettori ed esce dall’occhio. Il tapetum lucidum felino è davvero speciale perché è fatto di riboflavina, un tipo di vitamina B che amplifica la luce a una specifica lunghezza d’onda adatta ai gatti.

La maggior parte dei gatti ha un bagliore di colore verde, ma gli occhi dei gatti possono anche riflettere il bianco o il blu. E a differenza di altri gatti, la maggior parte dei gattini dagli occhi azzurri e dei gatti albini produce un bagliore rosso .

Credito immagine: drbimages | iStock

Quanto bene può vedere un gatto alla luce del giorno?

I gatti non hanno una vista perfetta di notte , ma è molto meglio della loro vista diurna. Avere un tapetum lucidum ha i suoi vantaggi per la caccia al topo all’alba e al tramonto. Ma riflette la luce in direzioni diverse, rendendo le immagini diurne più sfocate.

“I gatti vedono nitidamente ciò che li circonda [alla luce del giorno] solo quando sono a circa 20 piedi di distanza”, afferma il dott. Sharma. In confronto, gli esseri umani dalla vista normale possono vedere chiaramente gli oggetti da circa 200 piedi di distanza.

E poiché hanno meno coni, vedono un numero limitato di colori . Non possiamo chiedere quali siano i loro colori preferiti, ma si pensa che i gatti vedano il mondo nei toni del blu, grigio, verde e giallo.

Credito immagine: woolzian | iStock

Cosa succede se gli occhi del mio gatto non si illuminano al buio?

Se l’occhio (o gli occhi) del tuo gatto brillavano e non lo sono più, il loro tapetum lucidum potrebbe essere stato danneggiato da lesioni o infezioni. Condizioni come ipertensione, cataratta, glaucoma , escrescenze, tossicità e carenze vitaminiche possono avere un impatto sulla normale visione del tuo gatto.

Secondo il dottor Sharma, nascere con un tapetum lucidum geneticamente danneggiato non è comune tra i gatti. Anche se aggiunge, “alcune razze di gatti hanno occhi più luminosi e altri meno brillanti”. Gli studi suggeriscono che i gatti siamesi possono avere una lucentezza degli occhi più debole rispetto ad altri.

La razza di un gatto non è l’unico fattore determinante quando si tratta dei loro occhi luminosi o meno luminosi. “La quantità di riboflavina e zinco presenti nelle cellule del pigmento di un gatto è il fattore principale per il colore del bagliore e la [luminosità del] bagliore”, spiega il dott. Sharma.

Porta via

Gli occhi di un gatto dovrebbero brillare nelle giuste condizioni. A seconda di come la luce colpisce l’occhio, potresti non notare il bagliore del tuo gatto. Quindi, se stai sbirciando attraverso la telecamera dell’animale domestico , non allarmarti se non vedi subito due luminosi occhi verdi.

Ma se gli occhi del tuo gatto non riflettono mai la luce, qualcosa potrebbe impedire alla luce di raggiungere il tapetum lucidum. È probabile che il tuo felino preferito non riesca a vedere molto bene o per niente in condizioni di scarsa illuminazione. Se noti cambiamenti nella vista del tuo gatto o nell’aspetto fisico dei suoi occhi, come perdite o arrossamenti insoliti , è importante fissare un appuntamento con il tuo veterinario.