balcone sicuro per i gatti

Come rendere il balcone sicuro per i gatti.

Quando si prende un micio in casa che ha accesso a balconi e terrazzi bisogna pensare subito di rendere il balcone sicuro per i gatti. Nel rendere il balcone sicuro per i gatti non bisogna pensare a possibili cadute nel vuoto accidentali ma anche alla presenza di piante che possono essere tossiche se ingerite dal gatto. Infatti sono circa 200 le piante tossiche per gatti che comunemente sono utilizzate per ornamentare i nostri balconi e case. Quindi oltre a dover pensare a una possibile caduta nel vuoto del gatto bisogna preoccuparsi togliere tutte quelle cose che possono essere pericolose per il nostro micio.

Rendere il balcone sicuro per i gatti. La sindrome del gatto volante.

Contrariamente alla credenza popolare, i gatti non hanno sette vite e non sempre riescono a non farsi male atterrare in piedi quando cadono da un ramo o da una sporgenza per questo è importante rendere il balcone sicuro per i gatti. Capita spesso che un gatto in caccia mentre insegue un uccello, un insetto o una lucertola sul terrazzo o balcone perda il controllo dello spazio che lo circonda e finisce per cadere nel vuoto. A volte ne esce illeso, ma altre volte potrebbe non esse fortunato restando gravemente ferito anche da altezze irrisorie.

balcone sicuro per i gatti

Per questo bisogna rendere il nostro balcone sicuro per i gatti anche se solo a un piano rialzato o primo piano. Quando accade una cosa del genere viene chiamata con il termine “Sindrome del gatto volante”.

Come rendere una finestra o un balcone sicuro per i gatti.

Per evitare che il tuo gatto resti ferito a causa della sindrome del gatto volante e necessario creare un balcone o finestra a prova di gatto, aggiungendo una protezione extra alla sola balaustra. Chi ha un balcone con balaustra può installare facilmente delle reti, meglio ancora se trasparenti, in modo da non ostacolare la visuale e non essere antiestetiche.

Una soluzione che da più sicurezza della rete bassa che impedisce al gatto di infilarsi tra la ringhiera è una rete in nylon, che oltre ad essere applica su tutta la lunghezza del balcone, riesce a coprire il balcone per tutta la sua altezza senza ostacolare la visuale. Molto facile da istallare si ancora al soffitto e si lega alla parte bassa della ringhiera, in commercio si trovano di diverse misure che si adattano alle dimensioni del nostro balcone e sono resistenti ai raggi UV.

Sicuramente è consigliato l’acquisto delle reti appositamente costruite per questo scopo perchè oltre ad essere disponibile in diverse misure, ha maglie della dimensione adeguata in modo che il gatto non resti impigliato e sono complete di ganci e viti di fissaggio. Inoltre una rete con la giusta grandezza delle maglie altre a far diventare il nostro balcone sicuro per i gatti evita che possano cadere giù i giochi del gatto come pupazzi e palline.

Per capire quel è la dimensione della rete da acquistare è semplice basta misurare l’intero perimetro del balcone che da sul vuoto e l’altezza tra il pavimento è il soffitto. Vi ricordiamo che la rete trasparente non è facilmente visibile agli uccelli e, per questo motivo, vi consigliamo di appendere dei fiocchetti di nastro colorato in questo modo eviterete che gli uccelli rimangano impigliati.

Infine la rete in nylon trasparente è molto resistente agli agenti atmosferici e cambiamenti di temperatura, ma bisogna controllarla di tanto in tanto per assicurarsi che non si sia danneggiata in qualche modo riducendo la sicurezza del nostro balcone.

Consigli utili per evitare che il gatto può cadere dal balcone terrazzi o finestre.

Sicuramente installare una rete di sicurezza è essenziale per garantire la sicurezza del tuo gatto, ma è necessario prendere anche altre precauzioni. Ad esempio, finestre e terrazze dovrebbero essere sempre chiuse prima di uscire di casa o se non si ha sotto controllo il gatto anche se hanno una rete. Infatti non bisogna mai lasciare il gatto solo e incustodito se si trova vicino a una finestra. Inoltre è una buona idea posizionare i mobili lontano dalle ringhiere e finestre, poiché i gatti possono stare su di esso e usarli come trampolino di lancio.

Molto importante se vedete un gatto in equilibrio o in una situazione che riteniamo pericolosa è assolutamente sconsigliato chiamarlo alzando la voce o cercando di prenderlo in mano. Infatti si potrebbe spaventare e le possibilità di cadere aumentano notevolmente. Infine i gatti tendono a guardare all’esterno per distrarsi e passare il tempo per questo mettendogli a disposizione dei giochi saranno meno attratti di quello che succede all’esterno.