Cibo per gatti fatto in casa

Cibo per gatti fatto in casa ricette semplici e veloci.

L’amore per il nostro micio passa ance dal cibo per gatti fatto in casa. Infatti ogni proprietario di un gatto sa quanto può essere difficile nutrire un gatto che facilmente si stufa delle solite scatolette di cibo per gatti preparato industrialmente e diventa schizzinoso. Può capitare che il gatto ha disturbi gastrointestinali, allergie o altre malattie per cui ha bisogno di una dieta specifica. Inoltre preparando il cibo per il nostro gatto in casa consultandoci col veterinario possiamo scegliere gli ingredienti e quindi i nutrienti necessari per le diverse fasi della loro vita.

Infatti i gatti nelle loro diverse fasi della vita cuccioli, adulti o anziani hanno bisogni di cibi e fonti proteiche diverse. Infine preparando il cibo per il nostro gatto in casa oltre a risparmiare sappiamo con precisione cosa mettiamo nella loro ciotola.

Cibo per gatti

Ricette cibo per gatti fatto in casa a base di pesce.

Una dieta equilibrata non solo per gli umani ma anche per i gatti deve contenere anche il pesce. Il pesce è un’ottima fonte di proteine per i gatti, quello da preferire è il pesce azzurro rispetto al pesce bianco. Infatti alcune aziende per continuare a fornire i benefici del pesce estraggono i principi nutrizionali del pesce e li aggiungono al cibo a base di pollo, agnello, manzo o altro. Se vogliamo utilizzare il pesce come fonte proteica per il cibo per gatti, il pesce deve essere sempre cotto per evitare problemi di salute come per esempio all’anisakis.

Ricetta per preparare patè al pesce per gatti fatto in casa.

Una ricetta per il cibo per gatti umido che possiamo prepara in casa e conservare per diverso tempo è il patè. Questa ricetta ci permette di creare un cibo ideale per gatti che hanno problemi con cibi duri come croccantini o che hanno bocconi che devono masticare. Se abbiamo poco tempo ma vogliamo cucinare per il nostro gatto qualcosa di gustoso che si conserva per diversi giorni e mesi. Infatti con questa ricatta possiamo preparare circa 12 barattoli da utilizzare all’occorrenza.

Ingredienti:

    • 400 Gr. di pesce azzurro (tipo scombro, alici, sardine)
    • 100 Gr. di riso.
    • 1 zucchina media o 150 gr di piselli.
    • 1 carota.
    • 1 cucchiaio da tavola di olio di oliva.

Preparazione:

Si inizia portando ad ebollizione una pentola d’acqua abbastanza grande che possa contenere il tutto. Il pesce pulito insieme alla carota e alla zucchina o piselli devono cuocere per circa 30 minuti e poi si aggiunge il riso e fa cuocere per altri 10 minuti mentre si mescola di tanto in tanto. Finita la cottura si lascia raffreddare e si aggiunge l ‘olio per poi frullare tutto fino ad attenere una  patè.

Mentre il nostro preparato si raffredda possiamo preparare i barattoli che andremmo a riempire circa 10, si consiglia di utilizzare barattoli da 40 ml in modo da non avere sprechi una volta aperto poi deve essere consumato entro il giorno successivo e conservato in frigo. Bisogna lavare accuratamente i vasetti e poi sterilizzarli prima di riempirli fino a un centimetro dal bordo.

Una volta chiusi ermeticamente i vasetti vanno bolliti a bagnomaria, sistemandoli in una pentola capiente contrastati con canovacci e coperti completamente con acqua. Bisogna poi portare a bollore e continuare a far bollire per 30 minuti circa. Si lascia raffreddare il tutto e si verifica se si è formato il sottovuoto con una leggere pressione sul tappo non dovrà esserci  il  “click clack”. I cibo per il nostro gatto cosi preparato andrà conservato in un luogo fresco e al buio.

Cibo per gatti

Ricetta per preparare croccantini al pesce fatti in casa per gatti.

I croccantini è un cibo per gatti molto pratico, infatti anche se resta nella ciotola per un giorno non si secca e non va a male. Possiamo coccolare il nostro gatto preparando i croccantini al pesca in casa in modo da sapere con precisione cosa andiamo ad utilizzare come ingredienti senza l’utilizzo di conservanti e coloranti. Preparare i croccantini al pesce in casa per il nostro gatto è molto semplice anche e poco costosa.

Ingredienti:

  • 200 Gr di di pesce azzurro (tipo scombro, alici, sardine)
  • 60 Gr. di farina.
  • 30 Gr. di latte in polvere.

Preparazione:

Per prima cosa bisogna pulire il pesce eliminando viscere, testa e lische si sciacqua e li lascia asciugare. Il passo successivo e quello di frullare il pesce che andrà aggiunto alla farina e al latte in polvere. Si lavora l’impasto fino ad ottenere un impasto omogeneo in caso è troppo morbido si può aggiungere un altro pò di farina se troppo duro un pò d’acqua. Si stende l’impasto utilizzando una bottiglia di vetro a modo di mattarello per evitare che il mattarello il legno s’impregni di pesce.

Una volta ottenuto una sfoglia di circa 3-4 millimetri utilizzando una rondella tagliapasta si taglia la sfoglia in modo da ottenere i croccantini della misura desiderata. A questo punto non ci resta che cuocerli in forno a una temperatura di circa 160-180°C fino ad ottenere la croccantezza voluta. Una volta raffreddati possiamo conservare i croccantini al pesce in un barattolo e alternarli magari ad un altro cibo per gatti industriale o preparato da noi.

Ricette cibo per gatti fatto in casa a base di carne di manzo.

La carne di manzo o vitello è molto usata dalle industrie che producono cibo per gatti a livello industriale e spesso utilizzano gli scarti. I gatti nonostante adorano questa fonte di proteina spesso si stufano delle solite scatolette preparate industrialmente e si rifiutano di mangiarla ma cucinata col nostro amore e tutt’altra cosa.

Ricetta per preparare croccantini al manzo fatti in casa per gatti.

Tra cibo per gatti fatto in casa non possono mancare i croccantini che spesso fanno parte della dieta quotidiana di molti gatti, e li possiamo preparare in casa utilizzando gli ingredienti necessari per la loro dieta. I croccantini fatti in casa sono molto pratici infatti possiamo riempiere la ciotola con la quantità necessaria al gatto per tutto il giorno senza che vadano a male, nel caso in cui siamo fuori casa. La proporzione degli ingredienti in questa ricetta e gli stessi possono variare in funzione dell’esigenza del nostro gatto.

Ingredienti:

  • 500 gr di tritato di manzo o vitello.
  • 200 Gr. di fegato o reni di manzo o vitello.
  • 150 Gr. fecola di patate.
  • 250 Gr. di farina integrale.
  • 4 Uova compresi i gusci sterilizzati e polverizzati.
  • una zucchina media o 150 Gr. di piselli.
  • 2 cucciai di alio di semi.

Preparazione:

Per preparare il nostro cibo per gatti fatto in casa sotto forma di croccantini bisogna iniziare cucinando la zucchina o i piselli per circa 5 minuti. Se scegliamo la zucchina deve essere lavata per bene e tagliata a cubetti. Mentre nella stessa pentola mettiamo a bollire la carne per altri 5 minuti possiamo iniziare a frullare la verdura. Una volta scottata la carne si frulla e in un contenitore capiente si uniscono i due frullati insieme alle uova senza guscio e gli altri ingredienti.

A questo punto devono essere sterilizzati i gusci di uova bollendoli o in forno per poi frullandoli rendendoli una polvere sottile. Si aggiungono anche i gusci di uova cosi preparati perchè sono una fonte di calcio. A mano o con l’ausilio di una planetaria si amalgama il tutto per bene. Una volta reso l’impasto morbido e omogeneo si stende sulla carta forno formando uno strado di circa mezzo centimetro.

Per facilitare il taglio si inforna il tutto cosi a 180°C per circa 15 minuti si toglie il tutto e su una superficie piana si taglia l’impasto a scrive perpendicolari per formare i croccantini della misura voluta tipo mezzo centimetro per uno. A questo punto si rimette il tutto in forno per altri 15-20 minuti circa fino ad arrivare alla durezza voluta. Una volta cotti e raffreddati abbiamo i croccantini per il nostro adorato gatto che possiamo conservare in un  barattolo.

Cibo per gatti

Ricetta per preparare manzo e frattaglie per gatti cibo per gatti fatto in casa.

Come detto in precedenza spesso i gatti si stufano del solito cibo per gatti umido preparato industrialmente, per questo possiamo preparare un delizioso pranzo per il nostro gatto a base di manzo e frattaglie in pochi minuti. Gli ingredienti di questa ricetta garantiscono un buon apporto di proteine, vitamine e minerali necessari alla salute del nostro gatto, unendo la qualità la risparmio che non guasta.

Infatti le frattaglie sono importante per l’alimentazione dei gatti col fegato ricco di vitamina A importante per la vista, per la crescita delle ossa e dei denti. Ma bisogna fare attenzione e aggiungere il fegato nei pasti del nostro gatto al massimo una volta a settimana per evitare troppa vitamina A che porta ipervitaminosi.

Ingredienti:

  • 50 Gr. di biancostato reale da preferire a quello di pancia di vitello o manzo.
  • 25 Gr. di cuore di manzo o vitello.
  • 25 Gr. di fegato di manzo o vitello.
  • 25 Gr. di verdura che può essere zucchina, piselli, carota o piselli.
  • Un filo di olio di lino alimentare (che contiene omega-3 e omega-6).

Preparazione:

La preparazione di questo cibo per gatti è molto semplice e veloce, Si taglia tutto a cubetti carne, frattaglie e verdure se è il caso ( i piselli ovviamente non si devono tagliare a cubetti). Si inizia a cuocere le verdure in una padella con un pò d’acqua il tempo ovviamente dipende dalla verdura scelta ma circa 5 minuti dovrebbero essere sufficienti, a questo punto si aggiungono i cubetti di carne e frattaglie. Tieni presente che la carne e le frattaglie devono essere scottate velocemente in modo da conservare il massimo dei nutrimenti.

Una volta intiepidito il tutto può essere servito al gatto nella ciotola aggiungendo un filo d’olio di lino a crudo.  Ovviamente le proporzioni della ricetta possono essere ridotte o aumentate in base al fabbisogno e stazza del nostro gatto.

Ricette cibo per gatti fatto in casa a base di tacchino o pollo.

Tra il cibo per gatti fatto in casa non può mancare quello realizzato con tacchino o pollo una carne che il gatto ama ma che deve data al gatto cotta.

Ricetta per preparare patè al tacchino o pollo per gatti fatto in casa.

 Questa ricetta ci permette di realizzare un gustoso cibo per gatti fatto in casa semplice, veloce e poco costoso.

Ingredienti:

  • 250 Gr. di petto di pollo o tacchino.
  • 50 Gr. di broccoli o piselli.
  • Una carota media.
  • Brodo di pollo quanto basta.

Preparazione:

Per la preparazione del patè al tacchino o pollo per il gatto bisogna bollire i broccoli o i piselli insieme alla carota sbucciata e tagliata a rondelle. Il petto di pollo o tacchino lo possiamo bollire insieme alle verdure in modo da ottenere il brodo da utilizzare in seguito. Si sconsiglia di utilizzare prodi già pronti perché contengono sale un ingrediente da evitare per la salute del nostro gatto. Una volta lasciato raffreddare il tutto bisogna frullare le verdure con la carne aggiungendo il brodo di cottura un pò alla volta fino ad ottenere la consistenza voluta.

Il patè ottenuto deve essere conservato in frigo per un massimo di 2-3 giorni e servito al gatto a temperatura ambiente o appena riscaldato al microonde.

Ricetta per preparare polpette di tacchino o pollo per il gatto fatto in casa.

Se state cercando una ricetta per preparare un cibo per gatti fatto in casa che sia veloce semplice e poco costosa sicuramente le polpette di tacchino o pollo fanno al caso vostro. Le polpette di pollo o tacchino sono un cibo per gatti gustoso e leggero.

Ingredienti:

  • 200 Gr. di petto di pollo o tacchino.
  • un uovo.
  • Una carota media.

Preparazione:

La preparazione di questo cibo per gatti è molto semplice anche per chi è negato in cucina. Il petto di pollo o tacchino deve essere tritato, lo possiamo fare a casa con un trita carne o comprarlo già tritato. In una scodella si impasta il trito di carne con l’uovo e la carota grattugiata finemente fino ad ottenere un impasto omogeneo. A questo punto bisogna preparare le polpettine, prima si divide l’impasto su un piano con un cucchiaio e poi con le mani si fa la forma di sfera. Bisogna umidirsi le mani con l’acqua in modo che l’impasto non si attacca alle mani.
La carne di tacchino o pollo per la salute del nostro gatto deve essere ben cotta. Sempre per la salute del gatto non possono essere fritte ma devono essere cotte bollendole. Per questa ragione in una padella antiaderente si mette mezzo bicchiere d’acqua e le polpette, dopo averle coperte con un coperchio si fanno cuocere a fuoco medio per circa 10 minuti.
Questo cibo per gatti al pollo o tacchino cosi realizzato lo possiamo conservare in frigo per 2-3 giorni in un contenitore ermetico o surgelarle.
Devono essere servite a temperatura ambiente o appena tiepide. Possono essere riscaldate nel microonde all’occorrenza.

Cosa evitare nel cibo per gatti fatto in casa.

Sicuramente va bene cimentarsi nel creare nuove ricette per il nostro gatto, per andare incontro alle diverse esigenze nutrizionali come per gatti malati o sterilizzati. Bisogna pero stare molto attenti perchè i gatti non possono mangiare alcuni alimenti e tutti quelli che vengono fritti come tecnica di cottura. Come ingredienti per cucinare i pasti dei nostri gatti non dobbiamo usare mai cacao, aglio, avocado, carne cruda che non sia di vitello o manzo, sale per una lista più accurata puoi leggere questo articolo cosa non possono mangiare i gatti. Prendersi cura del proprio gatto significa anche dedicare un pò di tempo e pazienza per la sua alimentazione soprattutto se hanno bisogna di una dieta specifica.