Cane perde il pelo

Perchè il cane perde il pelo.

Può capitare che un cane perde il pelo più del solito lasciandolo in giro per casa sul divano tappetti e sedili dell’auto, non sempre bisogna allarmarsi in alcuni casi è una cosa del tutto normale mentre in altri casi è bene approfondire le cause. Inoltre il cane perde il pelo in base alla razza come avviene per i gatti ,alla lunghezza del mantello, e allo stile di vita cioè se vive in casa o meno.

Le cause per cui un cane perde il pelo.

Come detto in precedenza le cause per cui un cane perde il pelo possono essere diverse, alcune dovute alla natura dell’animale e quindi non preoccupanti altri invece che sono un campanello d’allarme sulla salute del nostro animale domestico.

La muta.

Una delle cause che non devono destare allarmi quando un cane perde il pelo è la muta, che come per il gatto avviene due volta l’anno. Durante la muta il cane perde il pelo in modo uniforme perdendo i vecchi peli che vengono perduti per lasciare lo spazio a quelli nuovi. La muta del cane avviene quando arriva il freddo e quando si avvicina l’estate, in questo modo si infoltisce il mantello del cane per affrontare il freddo e si sfoltisce per combattere il caldo, se il cane vive in casa al riparo dal caldo e dal freddo la muta è meno evidente.

Infatti i peli del cane sono in autunno più lunghi e spessi, mentre nella bella stagione il mantello è più corto e poco folto per i cani che vivono all’esterno di casa, mentre sono più uniformi per un cane che vive in casa. In questo periodo è importante spazzolare il cane quotidianamente in modo da eliminare i peli staccati dal follicolo pilifero, in modo da evitare che si formino nodi.

Con l’utilizzo quotidiano di una spazzola adatta a spazzolare il cane, possiamo evitare inoltre di ritrovarci in giro per casa su divani, letti e tappeti e in auto i peli persi dal nostro cane. Se il cane non ama farsi spazzolare una buona strategia per farlo stare buono e quella dell’utilizzo di un guanto spazzola cosi da spazzolarlo mentre lo si accarezza.

Quindi se ci accorgiamo che il nostro cane perde molti peli in modo uniforme su tutto il corpo a cavallo del cambiamento delle stagioni molto probabilmente è dovuto alla muta.

Alimentazione scorretta.

Una delle cause per cui il cane perde i peli che deve farci preoccupare potrebbe essere legata ad una carenza alimentare. Oltre che per la salute anche per prevenire che il cane perda il pelo la dieta deve essere sana ed equilibrata. Un’ottima dieta per il nostro cane deve essere ricca di acidi grassi polinsaturi da integrare con Vitamine, Omega 3 e aminoacidi, che aiutano a lenire la pelle infiammata e a rendere il pelo sano e lucido. Per questo vale la pena anche se a volte costosi comprare il cibo per cani consigliato dal proprio veterinario.

Spesso la caduta dei peli del cane per colpa di una cattiva alimentazione è di facile diagnosi soprattutto se avviene dopo qualche settimane che abbiamo cambiato dieta.

Allergie.

Le allergie possono essere una delle cause che per cui un cane perde il pelo, queste allergie possono essere ambientali, alimentari e dovuta a parassiti. Infatti polline, muffe, acari e polvere possono essere la causa della caduta dei peli come pulci, pidocchi e alcuni alimenti che il nostro cane è allergico. Le allergie provocano fastidiosi pruriti e il cane cerca di porre rimedio grattandosi ripetutamente e compulsivamente fino a formare delle chiazze sulla pelle e la perdita di peli che spesso sono localizzati in alcune zone ben precise.

Cane perde il pelo

La caduta di peli del cane a chiazze quindi è spesso dovuta all’allergia, quindi e bene consultare un veterinario per identificare l’allergene che infastidisce il nostro cane.

Stress.

La caduta dei peli del cane possono essere dovute anche allo stress, i cani possono essere stressati a causa di particolari traumi e nervosismo. La reazione più immediata e visibile è la perdita di peli in zone diverse. Inoltre alcuni cani possono perdere pelo per via dell’azione degli armoni quando sono in gravidanza.

La caduta dei peli del cane per stress sono i più difficile da curare e non vi sono trattamenti, se non avere tanta pazienza. Si può aiutare un cane stressato e quindi di conseguenza ridurre la caduta dei peli, coccolandolo, portandolo fuori a passeggiare e giocando con lui.

Cosa fare quando un cane perde il pelo, come risolvere la caduta.

Sicuramente per la cadute e perdita dei peli del cane varia a seconda del motivo che causa il problema. Infatti ogni caso richiede una terapia diversa e specifica, tuttavia una buona toelettatura può evitare l’insorgenza di dermatiti. Perchè la pelle del cane va tenuta idratata e il mantello pulito per cui è necessario regolari bagni in base all’esigenze del cane.

Inoltre per la cura del pelo del cane le spazzole con le setole morbide sono le migliori per le razze di cane a pelo corto e liscio, per quelli a pelo medio o riccio si consiglia di utilizzare i cardatori e  infine i pettini sono i più adatti per i cani col pelo lungo e il sottopelo spesso.